Borsa Di Mary Poppins

Tra Sorrento e Positano: le mie vacanze al sud Italia

Vacanze totalmente italiane in questo 2020 surreale. Per i miei giorni di relax ho scelto infatti il sud Italia, e nello specifico uno splendido residence “Le Terrazze” che ci ha accolti benissimo, con queste splendide viste, e camere semplici con il colore prevalente azzurro che richiama le tonalità del mare cristallino.

Collocato sulle colline sorrentine, è un hotel a conduzione familiare, che dona spettacolo non solo con la sua piscina vista mare, ma anche con la sua posizione strategica che vi permetterà di vedere il Vesuvio!

La comodità di questo hotel è data anche dalla navetta che ti consente di parcheggiare la macchina al vostro arrivo e di andare in giro in tutta serenità. Girare in macchina in queste zone non è proprio semplice, noi abbiamo potuto farlo perchè in questo periodo non ci sono tanti turisti (italiani e stranieri) ma quando tutto tornerà alla normalità, vi consiglio la navetta!

   

IL TOUR ALLA SCOPERTA DELLE LIMONAIE

Prima di arrivare a Sorrento, abbiamo fatto una piccola sosta ad Amalfi, dove abbiamo soggiornato nell’entroterra. Purtroppo con il Covid-19 non tutte le strutture erano aperte, ma guardando il lato positivo, noi abbiamo avuto fortuna, perchè libera da tanti turisti, e la abbiamo girata con tranquillità.

Qui abbiamo fatto il tour dei limoni, tipico frutto di queste zone, da sempre impiegato in vari campi da quello alimentare a quello medico.

Viene coltivato in grandi quantità, ed era un lavoro enorme che impiegava gran parte della popolazione: i terrazzamenti da costruire, produzione e commercializzazione, ed infine la coltivazione che era curata dalle donne.  Oggigiorno invece viene data solitamente a ragazzi stranieri.

La tecnica utilizzata per la coltivazione avviene sotto impalcature di pali di castagno, i quali, nel periodo freddo, vengono protetti, per proteggere le piante dalle intemperie. In ogni ettaro ci sono più di 800 piante di limoni! Da vedere assolutamente se passate da quelle zone!

   

   

SPIAGGIA E MARE TRA SORRENTO E POSITANO

Che dire di queste tipiche spiagge sorrentine? tenute molto bene, piccole, ma da sogno, con un paesaggio di contorno fantastico!

Siamo stati a mangiare a Marina Grande dove abbiamo degustato del pesce freschissimo appena pescato, location molto caratteristica, molto bella, ci siamo trovati bene.

Positano è un luogo assolutamente da visitare almeno una volta nella vita: io me ne sono perdutamente innamorata, una splendida bomboniera. Mi ha fatto strano vederla così vuota, quando siamo andati a visitarla, abbiamo potuto parcheggiare nel parcheggio più vicino al centro, che solitamente è sempre pienissimo!

 

  

     

    

   

 

 

 

LA FRUTTA E VERDURA DI LORENZO

Posizionato tra Sorrento e Positano, in posizione strategicamente bellissima, c’è una carinissima bancarella di frutta e verdura, del bravissimo Lorenzo.

Lui ha ricreato un vero e proprio set fotografico, tanto che, praticamente tutte le influencer non possono non andare a farsi una foto ricordo li!

Tantissima varietà e frutta e verdura sempre fresche che non potrete non portare con voi nel vostro viaggio di ritorno!

   

   

SINISCALCHI

Un negozio favoloso che ho assolutamente voluto andare a visitare è Siniscalchi. Una piccola bottega a conduzione familiare da tre generazioni: all’interno vi accoglieranno la mamma Carmelina, Giuseppe, Salvatore e Sabina che lavorano costantemente per realizzare dei preziosi gioielli tanto amati da noi donne: i sandali.

Io non ho resistito e dopo aver provato diversi modelli, ho preso due paia di sandali, veramente unici, comodi e bellissimi!

 

LE CERAMICHE CASOLA

Prima di tornare non si poteva tralasciare assolutamente una capatina in questa bottega tradizionale di Positano dove realizzano ceramiche decorate con tipici disegni che se vi porterete a casa vi faranno ricordare per sempre questi posti. Vi troverete davanti ad una scelta molto difficile perchè all’interno troverete tante ceramiche ad attendervi. Io e Met abbiamo scelto una qualità migliore per avere maggiore resistenza negli anni. Infatti abbiamo preferito prendere piatti di pietra vulcanica! Fateci un salto se andate in vacanza a Sorrento, non ve ne pentirete!

 

(Visited 1 time, 1 visit today)
Share

41 commenti su “UN MARE COME UNA CARTOLINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud


css.php