Borsa Di Mary Poppins

Alla scoperta di Cavallino TrePorti

Una vera scoperta dietro casa, Cavallino Treporti è un posto magnifico, territorio autentico fatto di piatti squisiti, tra mare e laguna veneta.

Vicinissimo a Jesolo, da cui viene separato a nord-est dal fiume Sile, è una penisola attraversata da canali, che ne fanno un luogo affascinante ed unico.

Ambiente con lunga spiaggia dorata, dune, pineta, orti.  Un affascinante paesaggio lagunare con i suoi canali e le valli da pesca contorna Cavallino Treporti.

Circa 15 chilometri lambiti dal mare Adriatico e dalle acque della laguna. Per completare il magnifico panorama, sullo sfondo, in tutto il suo fascino, si scorge l’elegante profilo di Venezia.

Una delle cinque località più visitate d’Italia, pieno di campeggi. Ne troverete tanti tipi da quello più classico al più moderno con veri e propri appartamenti comodissimi e molto eleganti.

Le spiagge sono sicure anche per le famiglie con bambini, visto l’accesso immediato dal campeggio alla spiaggia.

 

 

TOUR IN BICI VERSO LIO PICCOLO

Abbiamo fatto un bellissimo giro in bici fino a Lio Piccolo, in strade immerse nella vegetazione, contornati dalla splendida laguna veneta.

Grazie all’associazione Borgo Lio Piccolo abbiamo visitato la chiesa, il museo ed il campanile di questo piccolo borgo. La parte più bella è stato vedere il tramonto lagunare, che non mi sarei mai aspettata così emozionante.

Devo dire poi che in questa zona si mangia veramente bene, piatti tipici ma sempre di ottima qualità di aziende locali.

 

GIRO IN BARCA NELLA LAGUNA

Il secondo giorno del mio breve soggiorno a Cavallino Treporti ho avuto la mattinata libera ed ho deciso di trascorrerla nella spiaggia adiacente il campeggio dove alloggiavo. Un po’ di sano relax con il mio immancabile libro da leggere!

Il pomeriggio invece siamo andati presso la pista ciclabile del Pordelio. Esperienza unica ed irripetibile, una struttura architettonica particolare. Una pista ciclabile che verrà agganciata con travi a palificate indipendenti sulla strada.

Questo progetto andrà a collegarsi ad una rete di piste ciclabili sul territorio veneto che arriva a superare i 50 km.

Se passate per Cavallino Treporti non dovete perdervi il tour che ho avuto la fortuna di sperimentare: in barca nella laguna veneta all’ora dell’aperitivo.

Un paradiso per tantissimi animali, in particolare uccelli acquatici. Quindi per tutti gli amanti del birdwatching questo è il posto giusto! Specchi d’acqua e vegetazione rigogliosa, una cornice perfetta, impreziosita da Garzette, fenicotteri rosa, Cavalier d’Italia e molti altre specie.

 

 

BATTERIA VETTOR PISANI

Una parte molto toccante dal punto di vista storico è stata la visita al Museo Batteria Pisani.

Costruita negli anni dal 1909-1912, prende il nome dal comandante veneziano Vettor Pisani, che sconfisse la flotta genovese di Pietro Doria, durante la guerra di Chioggia nel 1380. Il Museo che oggi si può visitare, ha l’obiettivo di valorizzare la località di Cavallino Treporti alla prima guerra mondiale.

Durante la prima guerra mondiale, siccome la costruzione è di concezione ottocentesca, non potè essere utilizzata per fronteggiare la guerra nel fronte del Basso Pieve, ed era armata in modo più leggero rispetto all’Amalfi.

Anche nella seconda guerra mondiale fu utilizzato per ospitare una postazione di artiglieria contraerea.  Successivamente fu occupata da famiglie di civili che la abbandonarono negli ultimi decenni del secolo scorso.

(Visited 1 time, 1 visit today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud


css.php