Borsa Di Mary Poppins

TRAVEL GUIDE: SUD AFRICA – CAPE TOWN

TRAVEL GUIDE

Cape Town. Finalmente dopo le vostre mille domande fatte negli ultimi giorni cercherò di raccontarvi almeno la prima parte del viaggio in Sud Africa. Non ci sono collegamenti diretti da Bologna quindi con la macchina ho raggiunto Milano, una vera sfacchinata quasi 3 ore con le code in autostrada. C’è anche il treno da Bologna ma così mi sembrava più comodo, con le valigie fare su e giù dai treni non è il massimo! Ho preso il volo da Milano con la compagnia aerea Ethiopian con scalo a Addis Abeba, capitale dell’Etiopia. Partite quindi alle 22.00 da Milano siamo arrivate alle 13.30 a Cape Town.

Il viaggio non è drammatico perchè viaggi di notte, quindi dormi è la nota positiva è che in Sud Africa non c’è il fuso orario, quindi nessun problema di jet lag! Le prime due notti del viaggio le abbiamo trascorse al The Silo, albergo del gruppo The Royal Portfolio, hanno gli alberghi più belli al mondo. Camera nuova, su due piani tutta vetrata, per godersi appieno il panorama della città. Colazione davvero ottima, servizi di lusso. Nel bagno c’era anche la vasca, ma l’hotel ci ha espressamente invitate a non fare il bagno, purtroppo a Cape Town in questo momento manca l’acqua, stanno sperando nel ritorno delle piogge!

 

SOUTH AFRICA – CAPE TOWN

Prima di partire ci siamo scritte le cose più importanti da vedere, in questa città c’è davvero tanto, la prima tappa è stata la spiaggia dei pinguini Boulders Beach, si paga il biglietto per entrare e puoi osservarli da dietro una rete! Ci siamo informate meglio e c’è una spiaggia segreta dove poter nuotare con loro, il percorso non è facile per arrivarci, c’è da camminare su e giù per i massi, ma vi assicuro che è stata un’esperienza unica. Li abbiamo visto i pinguini da vicini, ovviamente gli animali non si possono toccare, ma mentre facevo il bagno un pinguino si è avvicinato nuotandomi vicinissimo e mi ha toccato! Molto bello emozionante…

Altra cosa che volevamo fare era vedere la città dall’alto, ma a causa del vento hanno chiuso il percorso per arrivare in cima alla montagna. Quindi siamo andate in questo quartiere molto particolare, case tutte colorate, gialle, verdi, azzurre la zona si chiama Bo-Kaap, asolutamente da vedere!

Il viaggio in Sud Africa continua, vi racconterò presto tutto!

 

  

  

 

                         

  

 

(Visited 113 time, 1 visit today)
Share

Un commento su “TRAVEL GUIDE: SUD AFRICA – CAPE TOWN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud


css.php