Borsa Di Mary Poppins

Mini guida per 48 ore a Londra: dove dormire e dove mangiare

Mini guida per 48 ore a Londra: dove dormire e dove mangiare

Mini guida per 48 ore a Londra. Quando ho bisogno di una ricarica di energia questa città è la scelta giusta, Londra non si ferma mai e non rallenta un attimo. Dal London Eye, al museo contemporaneo del TATE, ai luoghi che più hanno reso celebre questa città, fino ai miei quartieri preferiti di Notting Hill e Portobello con i suoi mercatini. Non dimenticate lo shopping tra Regent Street e Oxford Street assolutamente da fare. Londra è immensa e l’elenco di cose è davvero lungo. Ma voglio raccontarvi di più su l’hotel pazzesco dove sono stata ospitata, dei locali e ristorante scoperti in queste 48 ore e della vista a 360° della città da una nuova prospettiva scoperta.

 

Dove dormire e dove mangiare

Ho alloggia al Moxi London Stratford, questo nuovo hotel dallo stile moderno e dai servizi eccellenti. Posizione perfetta per il tour e per la vita notturna, perfettamente collegato dalla metro. La mia stanza aveva una parete in vetro con vista mozzafiato sulla città. La colazione davvero ricca, in più da provare i cocktail del bar per iniziare la serata da vera londinese! Hotel di un livello abbastanza alto però ha dei prezzi accessibili qui il link .

Per il brunch del primo giorno sono andata da Sketch, il posto mi ha lasciata davvero senza parole, dall’arredamento delle sale, ai bagni molto particolari andate a vedere il profilo e capirete. Ma il pezzo forte è la cucina che è stata all’altezza delle mie aspettative, piatti dai sapori unici e servizio impeccabile. Da Provare!

La cosa bella di Londra è che riesce a sorprendermi ancora sempre, dietro una porticina o un cancello anonimo si nascondono luoghi unici, come Ours locale super raffinato della città che ho provato a cena, dall’eleganza retrò ma in assoluto il ristorante più buono provato fino ad ora. I piatti sono delle tapas e i cocktail davvero unici, non è a buon mercato ma ne vale la pena!

Avete presente quel grattacielo a scheggia? Ecco è lo Shard, se volete vedere Londra a 360° questo è il posto giusto, peccato che il giorno in cui sono salita io era nuvoloso e pioveva, le foto sono venute con una luce orribile 😥 ma comunque ne è valsa la pena!

State organizzando un weekend a Londra?

Fatemi sapere magari posso consigliarvi qualche posto!

Baci

Gloria

Mini guida per 48 ore a Londra: dove dormire e dove mangiare

Mini guida per 48 ore a Londra: dove dormire e dove mangiare

   

  

 

(Visited 354 time, 1 visit today)
Share

3 commenti su “Mini guida per 48 ore a Londra: dove dormire e dove mangiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



css.php