Borsa Di Mary Poppins

MARRAKESH: LA CITTA’ DAI MILLE COLORI

STUPORE E INCANTO A MARRAKESH

Marrakesh. Come avrete visto dai miei post su Instagram e Facebook ho passato la scorsa settimana in Marocco, a Marrakesh. Il caldo africano non faceva respirare ma non ha fermato la mia voglia di esplorare gli angoli più belli della città! Oggi vi voglio raccontare la mia visita alla Scuola Coranica e al Suq, il mercato tipico della città. Con le foto che ho scattato vi cercherò di mostrare il fascino di una città da una storia e una natura uniche.

MARRAKESH: COSA VISITARE

L’ex scuola coranica di Marrakesh ha un’architettura arabo-andalusa che ricorda luoghi come la Alahambra di Granada, l’avete mai visitata? Le pareti hanno un colore che con i raggi del sole diventa quasi rosa e mi piaceva come stava il mio vestito! Mi sono divertita a fare foto che mettessero in risalto i contrasti di colore tra il cielo, le pareti e il mio outfit. Questa è la prima Scuola nata in Marocco, e su tutte le pareti è presente un mosaico che narra le parole del Corano.

Non mi sono poi fatta mancare una passeggiata nel Suq, il tipico mercato nordafricano all’aria aperta. Qui mi sono lasciata incantare dai colori accesi che si vedono in ogni bancarella. Spezie, specchi, gioielli d’argento, tappeti, frutta secca… Io mi sono fatta tentare dall’olio d’argan, prodotto tipico del Marocco, che si estrae da un albero detto anche “albero della vita”. L’olio di questa pianta ha proprietà antiossidanti, io lo uso spesso per idratare il viso e il corpo, ve lo consiglio!

Vi lascio alcune foto in cui vedrete i luoghi che ho visitato a Marrakesh, una città dai colori mozzafiato!

A prestissimo, con un altro pezzetto del mio viaggio <3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

x

  

  

  

        

 

(Visited 128 time, 2 visit today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud


css.php